Photoship, la fotocamera che naviga

Ha attraversato tutto il Pacifico trasportata dalle correnti, 6500 miglia in 5 anni: la velocità media? Circa 0,14 nodi!

Una macchina fotografica subacquea persa durante delle immersioni alle Hawaii cinque anni fa, è stata ritrovata sulla spiaggia  a Taiwan. Il manager della China Airlines Cheng Ming-Chiu ha trovato la fotocamera a Taitung, spiaggia di Taiwan, mentre era in vacanza con la sua famiglia. Dal momento che il suo guscio impermeabile, nonostante l’azione erosiva dell’acqua, era rimasto intatto, è stato possibile scaricare le fotografie che erano state scattate anni prima. E’ partita quindi la ricerca del proprietario attraverso i social network. E alla fine il proprietario è stato ritrovato: si tratta di una signora della Georgia di nome Lindsay Scallan, che perse la macchina fotografica mentre era in vacanza alle Hawaii e ora la fotocamera è tornata alla signora spedita per posta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *