Vendée Globe 2012, sorte avversa per Stamm

Spread the love

Dopo la squalifica (ancora non definitiva) rimediata per irregolarità commesse durante una sosta per avaria il 23 Dicembre scorso, nella notte la barca di Bernard Stamm ha subito danni agli idrogeneratori di bordo, entrando in collisione con un oggetto non identificato.

Da domenica pomeriggio lo skipper svizzero ha entrambi i generatori in avaria, non può ricaricare la batteria principale che al momento è al 5% del suo potenziale ed è costretto al timone, per risparmiare l’elettricità dell’autopilota. Dipendono dall’idrogeneratore anche molti altri strumenti importanti per la navigazione quali dissalatore, stazione meteo, centrale di navigazione, luci, sistemi di comunicazione, radar e chiglia basculante.

Régis Rassouli, Team Manager di Cheminées Poujoulat, è riuscito a parlare con lo skipper il quale prevede di sfruttare le riserve d’acqua potabile già prodotta dal dissalatore. Per il momento tiene spenta la strumentazione di bordo, riaccendendola solo per comunicare periodicamente con la terraferma. Stamm ha inoltre confermato le difficili condizioni meteo che ha dovuto affrontare, con venti fino a 40 nodi. Al momento è in rotta per Capo Horn, dove dovrebbe arrivare il 9 gennaio; il suo team sta valutando tutte le possibilità tra cui una sosta per riparazione o un rifornimento di carburante in mare (che gli costerebbe la squalifica) ma finora non ha pronunciato la parola “ritiro”.

Classifica del 07/01/2013 alle 16:00 (Ora francese)

1. François Gabart (FRA / Macif) a 5539.7 miglia dal traguardo

2. Armel Le Cléac’h (FRA / Banque Populaire) a 59.2 miglia dal primo

3. Jean-Pierre Dick (FRA / Virbac-Paprec 3) a 336.6 miglia dal primo

4. Alex Thomson (GBR / Hugo Boss) 578.9 miglia dal primo

5. Jean Le Cam (FRA / Synerciel) a 1706.4 miglia dal primo

6. Mike Golding (GBR / Gamesa) a 1952.7 miglia dal primo

7. Dominique Wavre (SUI / Mirabaud) a 2010.6 miglia dal primo

8. Bernard Stamm (SUI / Cheminées Poujoulat) a 2037.0 miglia dal primo

9. Arnaud Boissières (FRA / Akena Verandas) 2246.0 miglia dal primo

10. Javier Sansò (SPA / Acciona) a 2249.2 miglia dal primo

11. Bertrand De Broc (FRA / Votre Nom Autour di Monde) 3649.6 miglia dal primo

12. Tanguy De Lamotte (FRA / Initiatives Coeur) a 3924.3 miglia dal primo

13. Alessandro Di Benedetto (ITA / Team Plastique) a 4788.6 miglia dal primo

14. Vincent Riou (FRA / PRB) RITIRATO

15. Zbigniew Gutkowski (POL / Energa) RITIRATO

16. Jérémie Beyou (FRA / Master CoQ) RITIRATO

17. Samantha Davies (ENG / Savéol) RITIRATA

18. Louis Burton (FRA / Bureau Vallée) RITIRATO

19. Kito De Pavant (FRA / Groupe Bel) RITIRATO

20. Marc Guillemot (FRA / Safran) RITIRATO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *