Vendée Globe 2012: Squalificato Bernard Stamm

Spread the love

Il comitato di gara rende noto che lo skipper svizzero Bernard Stamm (Cheminées Poujoulat) è stato squalificato per aver violato il regolamento, ricevendo assistenza esterna durante l’ancoraggio alle isole Auckland.
Stamm era stato costretto alla sosta lo scorso 23 dicembre per effettuare la riparazione degli idrogeneratori, strumenti che tramite una piccola elica sommersa, forniscono elettricità all’imbarcazione.

Secondo quanto si è appreso, l’ancora non avrebbe tenuto sul fondale coperto di alghe lasciando che la barca derivasse verso la nave scientifica russa “Professeur Khoromov”. Senza che gli venisse richiesto, un marinaio russo è quindi saltato sulla barca del concorrente rimanendovi per tutto il tempo necessario a mettere in sicurezza entrambe le imbarcazioni.

“Quando è salito a bordo, non vedevo alcuna ragione per chiedergli di tornare indietro”, ha riferito Stamm al comitato di regata. Si trattava infatti di “cause di forza maggiore” e quindi era giusto agire per la sicurezza delle imbarcazioni.

La giuria internazionale contesta due violazioni al regolamento: la prima è stata “agganciarsi ad un’altra barca”, la seconda “non chiedere al marinaio russo di tornare sulla propria imbarcazione”.

Bernard Stamm, che si trovava al 10° posto, ha 24 ore di tempo per chiedere alla giuria di riaprire il caso, altrimenti la decisione sarà considerata definitiva.

Classifica del 02/01/2013 alle 20:00 (Ora francese)

1. François Gabart (FRA / Macif) a 6776 miglia dal traguardo

2. Armel Le Cléac’h (FRA / Banque Populaire) a 26.1 miglia dal primo

3. Jean-Pierre Dick (FRA / Virbac-Paprec 3) a 355.2 miglia dal primo

4. Alex Thomson (GBR / Hugo Boss) 760.2 miglia dal primo

5. Jean Le Cam (FRA / Synerciel) a 1980.9 miglia dal primo

6. Mike Golding (GBR / Gamesa) a 2423.7 miglia dal primo

7. Dominique Wavre (SUI / Mirabaud) a 2516.6 miglia dal primo

8. Javier Sansò (SPA / Acciona) a 2609.6 miglia dal primo

9. Arnaud Boissières (FRA / Akena Verandas) 2697.4 miglia dal primo

10. Bernard Stamm (SUI / Cheminées Poujoulat) a 2739.0 miglia dal primo

11. Bertrand De Broc (FRA / Votre Nom Autour di Monde) 3713.1 miglia dal primo

12. Tanguy De Lamotte (FRA / Initiatives Coeur) a 4237.3 miglia dal primo

13. Alessandro Di Benedetto (ITA / Team Plastique) a 5118.5 miglia dal primo

14. Vincent Riou (FRA / PRB) RITIRATO

15. Zbigniew Gutkowski (POL / Energa) RITIRATO

16. Jérémie Beyou (FRA / Master CoQ) RITIRATO

17. Samantha Davies (ENG / Savéol) RITIRATA

18. Louis Burton (FRA / Bureau Vallée) RITIRATO

19. Kito De Pavant (FRA / Groupe Bel) RITIRATO

20. Marc Guillemot (FRA / Safran) RITIRATO

Commenti (4)

  1. Pingback: Vendée Globe 2012, sorte avversa per Stamm | Thalassa

  2. Per Maurizio : che bello giudicare gli altri dalla banchina eh ? se non ti è mai capitato niente in mare, è solo perchè ci sei andato poco…..
    Possono anche andare a coltivare patate, non mi interessa, ma chi va per mare dovrebbe imparare a portare rispetto per chi naviga e chi naviga molto, ha più possibilità di sbagliare.
    Oltre il fatto che noi non sappiamo i fatti, magari quella baia è solo di alghe……

  3. Ma si !
    Che sia squalificato !
    Ma si possono girare gli oceani e scoprire che non sanno ormeggiare una barca.
    Che i fondali di alghe non tengono lo sanno anche i domenicali……

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *