Avaria nella notte per Maserati, ma resta al comando

Spread the love

DVB1xszuDanni nella notte a bordo di Maserati alla Cape2Rio Yacht Race. L’imbarcazione di Giovanni Soldini è stata costretta a sostituire la volante e lo spi danneggiati e ha rallentato la sua corsa, ma comunque dopo averli sostituiti lo skipper italiano ha ripreso la navigazione verso Rio de Janeiro sempre davanti a tutti. “Stanotte dopo una strambata – racconta Soldini – ci siamo accorti che lo strallo non aveva la tensione minima normale e dopo un rapido check abbiamo capito che si era rotta una volante. Fortunatamente ne avevamo a bordo una di scorta. Siccome i guai vanno sempre in compagnia, poco dopo facendo una strambata il nostro spi nuovo, per la verità un po’ troppo leggero, si è suicidato ed è esploso. Ora stiamo navigando con uno spi che non è quello adatto a queste condizioni, ma ce la caviamo lo stesso bene”.
Con il rallentamento Maserati che ha visto ridursi il distacco dai suoi due avversari. Al rilevamento delle 9 di questa mattina Maserati si trova a 1.845 miglia da Rio de
Janeiro, seguita da Explora (Open 60 sudafricano) a 290 miglia di distanza e dal 52 piedi australiano Scarlet Runner a 330 miglia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *