Vendée Globe 2012, vince Gabart in tempo record

Spread the love

Lo skipper francese Francois Gabart, 29 anni, ha vinto in tempo record la settima edizione della Vendée Globe, giro del mondo in solitaria, divenendo inoltre il più giovane velista ad aggiudicarsi il premio.
Gabart è rientrato al porto de Les Sables d’Olonne (foto), nell’ovest della Francia, domenica alle 15:18 ora francese, ricevendo l’accoglienza di migliaia di spettatori lungo la costa. In 78 giorni, 2 ore e 16 minuti lo skipper ha percorso 23.000 miglia nautiche (44.450 chilometri), battendo il precedente record di 84 giorni 3 ore e 9 minuti raggiunto da un altro francese, Michel Desjoyeaux, nel 2009.

Al secondo posto, con appena 3 ore di ritardo (18.35)  ha tagliato il traguardo Armel Le Cléac’h, giusto in tempo per infilarsi nel canale di Sables prima che la bassa marea glielo impedisse. Accompagnato da tante barche di tutte le dimensioni, Le Cléac’h ha fatto salire a bordo la moglie e i suoi 2 figli.

Il terzo classificato, Alex Thomson è atteso tra martedì e mercoledì. Al momento si trova a 770,6 miglia dal traguardo.

Chiude l’elenco dei concorrenti ancora in gara il nostro Alessandro Di Benedetto (Team Plastique), che attualmente si trova in 12° posizione a 4500 miglia dal traguardo, ancora in pieno atlantico del sud.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *