Vendée Globe, giorno 3: il francese Louis Burton entra in collisione con un peschereccio

Spread the love

Lo yacht del francese Louis Burton (Bureau Valley) è entrato in collisione stanotte con un peschereccio, a circa 400 miglia al largo di Lisbona. Lo skipper 27 enne sta bene, riferisce la squadra che a breve comunicherà la decisione di proseguire la regata o ritirarsi.

Si tratta della seconda collisione dall’inizio della Vendée Globe 2012. Lo scorso lunedì fu costretto al ritiro il francese Kito de Pavant (Groupe Bel).

Il comitato di gara riferisce di aver ricevuto la chiamata da parte della barca Bureau Valley alle 3 del mattino (ora locale) con la comunicazione, da parte di Louis Burton, di aver urtato il lato di sinistra contro il peschereccio: “Il francese stava dormendo nel pozzetto – racconta la direzione di gara – con radar e AIS (sistema di geolocalizzazione) accesi. L’imbarcazione avanzava ad una velocità di 18 nodi con mare formato e vento da sudovest, superiore ai 30 nodi, che causava scarsa visibilità.”

Immediatamente il francese ha virato verso nordest per mettere in sicurezza la fiancata danneggiata della barca e ha riferito di un’apertura sullo scafo di circa 1 metro e 80 cm. Con il sorgere del sole sarà possibile fare un’analisi più completa dei danni e verificare inoltre lo stato dello strallo di poppa.

Classifica alle 10:00 (GMT)

1. François Gabart (FRA / Macif) a 22.986,6 miglia dal traguardo

2. Armel Le Cléac’h (FRA / Banque Populaire) a 41,3 miglia dal primo

3. Bernard Stamm (SUI / Cheminées Poujoulat) a 45,6 miglia dal primo

4. Jean Le Cam (FRA / Synerciel) a 93,4 miglia dal primo

5. Mike Golding (GBR / Gamesa) a 102,9 miglia dal primo

6. Vincent Riou (FRA / PRB) a 104,8 miglia dal primo

7. Jean-Pierre Dick (FRA / Virbac-Paprec 3) a 107,3 miglia dal primo

8. Jérémie Beyou (FRA / Master CoQ) a 115,7 miglia dal primo

9. Alex Thomson (GBR / Hugo Boss) 126,8 miglia dal primo

10. Arnaud Boissières (FRA / Akena Verandas) 126,8 miglia dal primo

11. Javier Sansò (SPA / Acciona) a 164,8 miglia dal primo

12. Dominique Wavre (SUI / Mirabaud) a 217, 3 miglia dal primo

13. Samantha Davies (ENG / Savéol) a 227 miglia dal primo

14. Tanguy De Lamotte (FRA / Initiatives Coeur) a 275,8 miglia dal primo

15. Louis Burton (FRA / Bureau Vallée) a 369,8 miglia dal primo

16. Alessandro Di Benedetto (ITA / Team Plastique) a 376,6 miglia dal primo

17. Bertrand De Broc (FRA / Votre Nom Autour di Monde) 505 miglia dal primo

18. Zbigniew Gutkowski (POL / Energa) a 514,9 miglia dal primo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *